Ribolla Gialla Plus Colli Orientali Friuli D.O.C. brut metodo classico Bastianich 0,75 lt

Ribolla Gialla Plus Colli Orientali Friuli D.O.C. brut metodo classico Bastianich 0,75 lt

Ribolla Gialla Plus Colli Orientali Friuli D.O.C. brut metodo classico Bastianich 0,75 lt

14,50 

Solo 2 pezzi disponibili

00

Ribolla Gialla Plus Colli Orientali Friuli D.O.C. brut metodo classico Bastianich

Uve: Ribolla Gialla in purezza.

Ubicazione: colline di Cividale del Friuli

Altimetria: 80 metri slm

Esposizione: Sud

Tipologia del suolo: marna eocenica, con base argillosa e calcarea

Densità di impianto: 6.000 piante/ettaro

Età delle vigne: 20 anni

Resa per ettaro: 70 q.li

Epoca di vendemmia 1-10 Settembre

Raccolta delle uve: manuale

Vinificazione: Ad una pressatura effettuata in maniera soffice con presse pneumatiche, previa selezione manuale dei grappoli, segue la decantazione statica del mosto e la successiva fermentazione in serbatoi d’acciaio a temperatura controllata (18°C) con l’utilizzo di lieviti selezionati per 8/10 giorni. L’affinamento e la sosta sulle fecce nobili avvengono in acciaio per un periodo che varia da tre a quattro mesi a seconda delle caratteristiche vendemmiali.

Note di degustazione: La versatilità dell’uva Ribolla Gialla ha fatto sì che nel tempo prendesse piede nel mercato anche la relativa versione spumantizzata. Elevata acidità, fragranza aromatica, struttura d’insieme, questi ed altri i fattori che hanno contribuito al successo di questa particolare e tipica tipologia di vino mosso. Il segreto della nostra Ribolla Gialla spumante sta nel fatto che in aggiunta alle uve raccolte al giusto tempo di maturazione, ogni anno viene messo a disposizione un determinato quantitativo della medesima uva posta però ad appassire. Nasce così un vino spumante dal colore giallo paglierino carico, centrato, e dalla spuma fitta e intensa, continua. Al naso le note dei lieviti lasciano piuttosto spazio a fragranze di fiori gialli e frutta macerata (albicocca e scorza d’arancia su tutte), a rimandi d’alcol e di frutta sotto spirito. In bocca la gasatura del vino si fa sentire ma in punta di piedi: all’atto dell’assaggio l’anidride carbonica riempie il palato a sostegno del frutto ma di disperde in maniera uniforme ed omogenea, lasciando solamente la sua nota fresca, non aggressiva, ed una pulizia palatale di tutto rispetto. Il ricordo gustativo è pieno, armonico e complesso, di ottima lunghezza e persistenza. Rimanendo nelle tipicità gastronomiche del territorio, potremmo abbinare questo particolare spumante ai  molti antipasti, anche sostenuti, che vanno dagli insaccati ai formaggi freschi, dalle preparazioni fritte a piatti con funghi e pesce. Ottima con i risotti e le paste di mare, ben accompagna anche le preparazioni di pesce al forno e salsate. Più che con i dolci, lo si raccomanda come aperitivo nelle calde e assolate giornate estive.

Informazioni aggiuntive

Peso 1,5 kg